Otranto

Il lupo è tornato nel Salento. La prova ufficiale dagli esami su una carcassa

mercoledì 29 agosto 2018

I campioni analizzati dal Servizio veterinario della Asl di Lecce prelevati dai resti ritrovati in una campagna vicino Otranto.

È tornato ad abitare nel Salento. Adesso non ci sono più dubbi sulla presenza del lupo nei boschi e nelle campagne, almeno in quelle vicino a Otranto. La conferma da uno studio dei campioni prelevati da una carcassa ritrovata a maggio prelevati dal Servizio veterinario della Asl di Lecce ed esaminati a Rieti dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Lazio e della Toscana.

I campioni di pelo, che sono stati inviati ad altri reperti prelevati da alcune pecore aggredite in zona hanno confermato che l’appartenenza ad un canis lupus. Già alcuni mesi fa, c’era stata una ricerca da parte di alcuni studiosi Giacomo Marzano, Francesca Crispino, Michela Rugge e Giacomo Gervasio, che avevano verificato attraverso immagini video e foto trappole la presenza degli animali sul territorio salentino con alcuni avvistamenti tra primavera ed estate.

 

Altri articoli di "Otranto"
Otranto
17/08/2019
L’arcivescovo di Otranto, monsignor Donato Negro, ha ...
Otranto
17/08/2019
Non si placa l’emergenza incendi nel Salento. Solo ...
Otranto
17/08/2019
L’episodio questa mattina, a Otranto, su via ...
Otranto
16/08/2019
L’incidente questa mattina sulla strada provinciale ...
La Commissione europea ha pubblicato il 6 giugno 2019 il rapporto “European Bathing Water Quality in 2018”, ...