Otranto

Campionato invernale di vela, emozioni nelle due regate del fine settimana

lunedì 11 marzo 2019

Il campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ si avvicina alla conclusione della sua decima edizione.

Due regate in due giorni (due ‘lunghe’) svolte in questo fine settimana, con la benedizione di Eolo e di una primavera oramai conclamata, e con il supporto tecnico e logistico della Lega Navale di San Foca.

La prima lunga e settima regata del campionato, Otranto – San Foca, si è svolta sabato con uno Scirocco sostenuto (15-18 nodi) e il mare abbastanza mosso così che le 10 miglia da percorrere sono state tutte con il vento in poppa. La flotta di 16 barche è partita con gli spinnaker issati appena tagliata la linea di partenza, da subito in testa l’Elan 37 “Lea – Il Gabbiere II”, il Melges 24 “Loquita”, il j24 “Il Gabbiere”, l’X-412 “Great Expectations” e il Platu 25 “El Niño”.  Il Melges 24 “Loquita” in ottima forma ha tagliato per primo l’arrivo, seguito a breve da “Lea – Il Gabbiere II”, ma in compensato hanno dovuto accontentarsi rispettivamente del secondo e terzo posto della giornata. La vittoria in compensato è andata al j24 “Il Gabbiere”, che continua ad essere in testa nella classifica in generale. Gran bella prestazione quella svolta dal Beneteau 38 “Lady First” che ha tagliato al fotofinish con il j24 “Il Gabbiere”, così come la piccola “Ardra” che ancora una volta si è aggiudicato il quarto posto in compensato mantenendo così sempre più salda la posizione nella classifica generale. Per il fine regata, come da tradizione, la sezione della Lega Navale di San Foca (presieduta da Francesco Mazzota) nella bella sede affacciata sul porto ha rifocillato con generosità i velisti affamati.

Il giorno successivo la flotta di ‘Più Vela Per Tutti’ ha disputato la seconda ‘lunga’, la San Foca – Otranto, questa volta con il vento di prua. Una lunga bolina, sempre 10 miglia, ma con lo Scirocco più attenuato e meno onda. Per l’ottava giornata del campionato l’Elan 37 “Lea – Il Gabbiere II” ha portato a casa una doppia vittoria: primo in reale e primo in compensato. Il secondo posto è andato al Platu 25 “El Niño” e il sul terzo gradino è salito il Melges 24 “Loquita”. “Terra”, il Bavaria 37 con al timone il velista oceanico Pasquale Di Gregorio, si è difeso bene arrivando sesto in compensato. Mancano solo due regate alla fine e tra le palpabili per i primi tre gradini del podio della decima edizione (ricordando che dalla classifica finale vanno sottratti i due peggior punteggi) la Categoria A è quella più rappresentata, ma anche le categorie B e C sono garantite.

Le palpabili al podio: “Il Gabbiere” (j24, Categ. B), “El Niño” (Platu 25, Categ. A), “Loquita” (Melges 24, Categ. A), “Great Expectations” (X-412, Categ. A) e “Ardra” (Flash 21, Categ. C).

 Arrivi in compensato VII regata (sabato 9 Otranto – San Foca):                            

“Il Gabbiere” (j24)

“Loquita” (Melges 24),

“Lea – Il Gabbiere II” (Elan 37)

Arrivi in compensato VIII regata (domenica 10 San Foca – Otranto):

“Lea – Il Gabbiere II” (Elan 37)

“El Niño” (Platu 25)

“Loquita” (Melges 24)

 
Classifica Generale in compensato:

“Il Gabbiere” (j24), B – 13,5 punti

“El Niño” (Platu 25), A - 22 punti

“Great Expectations” (X-412), A – 35,5 punti

“Ardra” (Flash 21), C - 57 punti

“Loquita” (Melges 24), A - 65 punti

 

Classifica Generale per Categoria:

Categoria A

“El Niño” (Platu 25), 22 punti

“Great Expectations” (X-412), 35,5 punti

“Loquita” (Melges 24),65 punti

Categoria B

“Il Gabbiere” (j24), 13,5 punti

 “Bonaventura” (Zuanelli 34), 71 punti

“Lady First” (Benetau 38), 74 punti

Categoria C

“Ardra” (Flash 21), C - 57 punti

“Revenge” (Conati 31), 67 punti

“Boomerang” (Grand Soleil 34), 115 punti

 

Prossimo appuntamento: domenica 17 marzo

 

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Otranto"
Otranto
22/05/2019
Oggi a Lecce la presentazione del nuovo treno che ...
Otranto
22/05/2019
Il 24, 25 e 26 maggio la IX Edizione Premio Speciale ...
Otranto
21/05/2019
Sulla vicenda dei pontili galleggianti, il consigliere ...
Otranto
16/05/2019
Il segretario Filctem Cgil Franco Giancane: ...
“Nel Salento quello che manca è un centro di riferimento per la Sla che prenda in carico il paziente in ...