Cronaca

Gestione e deposito di rifiuti speciali in terreno di proprietà: nei guai 64enne

mercoledì 10 luglio 2019

Denunciato per aver depositato rifiuti di vario tipo in un terreno di proprietà.

Il personale dei carabinieri della Forestale di Otranto ha denunciato un 64enne di Melendugno, che si rendeva responsabile del reato di gestione non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

Si tratta nello specifico di materiale plastico, rottami ferrosi, pneumatici fuori uso e lastre ondulate di eternit, accatastati su un terreno di proprietà. 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/01/2020
Paura per un pescatore albanese salvato nelle acque del ...
Cronaca
15/01/2020
Una nuova denuncia per il titolare di un lido balneare ...
Cronaca
14/01/2020
Il ristorante di Porto Badisco è stato confiscato ...
Cronaca
14/01/2020
La storica scuola di Otranto, gestita dalle suore, potrebbe ...
La Commissione europea ha pubblicato il 6 giugno 2019 il rapporto “European Bathing Water Quality in 2018”, ...