Cronaca

Scooter tamponati e auto in fuga. Due episodi in poche ore nelle marine di Melendugno

lunedì 22 luglio 2019

Due incidenti in poche ore, entrambi con protagonisti in sella a scooter tamponati da auto pirata, si sono verificati a Roca e San Foca.

Il primo in ordine di tempo e più grave si è verificato nel corso della serata di sabato a San Foca: un 40enne a bordo di una Vespa 125 che viaggiava a bordo della Melendugno-San Foca è stato tamponato e sbalzato a terra da un'auto che si è data alla fuga. La Vespa ha poi terminato la sua corsa contro una Opel Corsa. Il 40enne soccorso dal 118 è stato poi condotto presso il Vito Fazzi in codice rosso.

L'altro episodio è quello avvenuto all'alba di ieri a Roca e ha coinvolto una coppia a bordo di uno scooter Yamaha. Anche in questo caso l'auto che ha tamponato la due ruote si è data alla fuga senza prestare soccorsi. Questa volta per fortuna i due scooteristi hanno riportato solo lievi ferite. Per risalire alle auto pirata sono al lavori i carabinieri della compagnia di Lecce.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/08/2019
L’incidente questa mattina a Torre dell’Orso, ...
Cronaca
18/08/2019
In entrambi i casi le auto hanno avuto le conseguenze ...
Cronaca
17/08/2019
L’arcivescovo di Otranto, monsignor Donato Negro, ha ...
Cronaca
16/08/2019
Nell’ambito dei controlli sui locali notturni, il ...
La Commissione europea ha pubblicato il 6 giugno 2019 il rapporto “European Bathing Water Quality in 2018”, ...