Cronaca

Rapina alle "Generali" di Melendugno, assicuratore ferito a una gamba

venerdì 13 luglio 2012

Drammatico tentativo di rapina nel pomeriggio a Melendugno. Un assicuratore magliese, Francesco Paglialonga, 36 anni, è stato ferito da un colpo di pistola a una gamba.

Il malvivente si è presentato nell'ufficio assicurativo delle “Generali” in piazza Diaz all'orario di chiusura, poco prima delle 19. Arrivato a bordo di uno scooter e con un casco integrale oscurato è entrato nell'ufficio urlando e brandendo una pistola. Alla vista del rapinatore i pochi clienti sono riusciti a guadagnare l'uscita. Nel tentativo di intimidire il titolare per farsi consegnare rapidamente gli incassi del malintenzionato ha esploso due colpi di cui uno ha colpito Paglialonga alla gamba destra, attraversandola da parte a parte.

Il rapinatore è quindi fuggito con la refurtiva, mentre la vittima è stata trasportata d'urgenza al pronto soccorso del Vito Fazzi di Lecce. Ad essere interessata la zona del femore: potrebbe esserci necessità di un’operazione a causa di una frattura scomposta

I carabinieri sono ora sulle tracce del malvivente.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
13/11/2019
Nove residenti del centro storico di Otranto avevano ...
Cronaca
10/11/2019
Per estrarre la donna dalla vettura è stato necessario l'intervento dei vigili del ...
Cronaca
09/11/2019
La decisione del Giudice per le indagini preliminari: tra gli indagati anche il sindaco ...
Cronaca
01/11/2019
 Uno scherzo di cattivo gusto che ha generato panico e ...
La Commissione europea ha pubblicato il 6 giugno 2019 il rapporto “European Bathing Water Quality in 2018”, ...